Home Guide e Tutorial Lanciare Runbook Tester con un utente diverso

Lanciare Runbook Tester con un utente diverso

In questa guida ti spiegherò:

  • Come lanciare Runbook Tester di Microsoft System Center Orchestrator (SCORCH), con un utente diverso da quello con cui hai effettuato il login nel sistema

Mi è capitato diverse volte di trovarmi in difficoltà con le utenze utilizzando la suite System Center di Microsoft, ed una di questa è stata con il Runbook Tester, dovendo lanciare comandi remoti su domini diversi non potevo di certo modificare tutte le volte i permessi del mio utente di test.

Coosì ho cercato sul web alcune risorse e sono riuscito a trovare una soluzione, per lanciare Runbook Tester con un utente diverso da quello loggato nel sistema.

Innanzi tutto cerchiamo di capire assieme con quale utenza di default viene lanciato il Runbook Tester. Il Runbook Tester viene lanciato dal Runbook Designer che normalmente viene la eseguito con l’utenza, che in quel momento esegue il sistema operativo, ovvero se hai effettuato il login a Windows con l’utente “User”, “User” eseguirà il Runbook Designer, che a sua volta lancerà il Runbook Tester con lo stesso utente.

Lanciare Runbook Tester con un utente diverso

Lanciare Runbook Tester con un utente diverso è molto semplice, ed ora vi spiegherò come (ti darò esempi, basandomi sulla versione che attualmente possiedo ed utilizzo ovvero il Microsoft System Center 2012 R2):

  1. Vai su Start > Tutti i Programmi > Microsoft System Center 2012 > Orchestrator
  2. Tieni premuto il tasto SHIFT e con il tasto destro clicca su Runbook Designer
  3. Seleziona Esegui come altro utente
  4. A questo punto inserisci l’utente con la quale hai intenzione di lanciare Runbook Tester

Prova a lanciare un Runbook  e noterai che verrà eseguito con un’utenza diversa, ovvero quella che hai inserito nel punto 4 della spiegazione.

Puoi verificare l’utente che sta eseguendo il Runbook Tester, andando in questa directory del tuo sistema:

C:Users<ACCOUNT_NAME>AppDataLocalMicrosoft System Center 2012Orchestrator
[ads2]

In questa cartella, dovrebbe essere presente un file nominato RunbookTester.config, che mostra con quale utente è eseguito il programma

Importante

Ricorda che l’utente con il quale andrai ad eseguire i runbook, dovrà assolutamente far parte del gruppo di Orchestrator Users, altrimenti non riuscirai ad eseguire nessun runbook.

Conclusioni

  • In questa veloce e semplice guida, hai imparato come lanciare Runbook Tester con un utenza diversa da quella con cui hai effettuato il login a Windows.
  • Hai imparato con quale utenza di default viene eseguito il Runbook designer di Orchestrator
  • Hai imparato a verificare con quale utente Orchestrator esegue il Runbook Tester

Matteo Ziglianihttps://robadainformatici.it
CEO & Founder di www.robadainformatici.it, vivo l'informatica come una passione. Di giorno aiuto le persone a sfruttare la tecnologia a proprio favore, nel tempo libero condivido queste fantastiche conoscenze in questo spazio, con il resto della rete.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

CIAO IO SONO MATTEO!

Creativo, appassionato e divoratore di qualsiasi novità; così descrivo al meglio la mia persona.
Da più di 10 anni mi occupo di informatica, collaboro con persone ed aziende per trovare ogni giorno soluzioni che migliorino la convivenza tra uomo e computer. Sin da piccolo ho sempre nutrito una forte passione per questo mondo, e non vedo l’ora di raccontare tutte le mie esperienze a te! 😉

SEGUIMI ANCHE SUI SOCIAL! =>

Unisciti a più di 5.000 iscritti!

Da anni Roba da Informatici è un portale dedicato al mondo tech e siamo orgogliosi di aver aiutato più di 10 milioni di persone con i nostri articoli, recensioni e tutorial.

Entra anche tu a farne parte!
Riceverai contenuti premium, News dal mondo tech e tanto altro ancora.



Nuovi da leggere!

Migliori case per PC

Migliori case per PC

0
Se stai assemblando il tuo PC da gaming, per grafica o per video editing, avrai sicuramente bisogno di una "casa" per i...
Migliori schede madre per PC

Migliori schede madre per PC