Home Antivirus Bitdefender Internet Security 2020 - La recensione

Bitdefender Internet Security 2020 – La recensione

Quando per il proprio computer c’è di mezzo la protezione da virus, spyware, malware, ransomware e tante altre possibili infezioni, bisogna compiere una scelta difficile poiché il software antivirus sbagliato con una protezione non adeguata potrebbe compromettere i nostri dati, al cospetto di una minaccia che non è in grado di rilevare.

Oggi volevo parlarti di Bitdefender e del suo prodotto Internet Security 2020, che quest’anno è stato premiato come uno dei software antivirus più performanti sotto molti punti di vista, e che dopo andremo a vedere uno ad uno.

bitdefender internet security 2020 recensione

Pro:

  • Ottima protezione
  • Basso impatto sul computer
  • Poche notifiche

Contro:

  • Per proteggere dispositivi mobile e Mac, devi acquistare la versione (total security)

Recensione: Bitdefender Internet Security 2020

Bitdefender Internet Security 2020 è la soluzione media che offre l’azienda rumena e grazie ad essa sarai già in grado di proteggere al meglio il tuo pc Windows, mentre non avrai la possibilità di installarlo su un Mac oppure uno smartphone o tablet Android, almeno che acquisti la versione “Total security”.

Per un computer Windows come ti dicevo, avrai a disposizione tutti gli strumenti per proteggere il tuo sistema operativo (la versione Total Security ed Internet security hanno lo stesso antivirus), ad esclusione degli strumenti di controllo remoto dei dispositivi ed il software per l’ottimizzazione delle prestazioni del pc.

Funzionalità interessanti di bitdefender

Bitdefender oltre alla normale ed efficace protezione antivirus, possiede interessanti funzionalità, che garantiscono un’ulteriore protezione al tuo pc come:

  • Protezione da ransomware e virus che crittografano i file del tuo pc, riuscendo ad identificarli ed a bloccarli prima che inizino a mietere i dati, annullando le speranze che tu possa riavere tutti i tuoi dati indietro.
  • Un servizio VPN sicuro in grado di farti navigare in modo veloce anonimo e protetto
  • Possiede il parental control per proteggere interamente i tuoi bambini mentre utilizzano il tuo computer in tua assenza.
  • Impatto sull’hardware del tuo computer limitato, il che garantisce un’ottima protezione al tuo computer senza rallentarlo anche se non hai un hardware molto potente.

Oltre a tutto questo, ho trovato molto interessante il fatto che riesca a bloccare automaticamente file dannosi che tentino di effettuare download sul tuo pc ancor prima che possano creare danni.

Se utilizzi browser come Google Chrome o Mozilla Firefox per la navigazione, potrai utilizzare sul tuo computer anche l’estensione di Bitdefender, che ti darà un ulteriore aiuto nella rilevazione di minacce. L’unico problema riguarda Microsoft Edget, poiché le estensioni non sono in grado di funzionare su questo browser.

Bitdefender – Cosa protegge?

Vorrei soffermarmi sul cosa protegge Bitdefender poiché sono davvero molteplici i casi in cui entra in funzione e ti permette di eseguire operazioni in tutta tranquillità.

La protezione in tempo reale è in grado di rilevare qualsiasi tipo di minaccia, partendo dai virus, ai worm, malware, trojan, ransomware, ecc…

Si nota un particolare miglioramento invece per la rilevazione avanzata delle minacce, che va ad analizzare il comportamento dei software sul computer, intervenendo immediatamente nel caso in cui venga rilevato qualcosa di potenzialmente rischioso.

La protezione ransomware multi livello è molto utile, poiché saprai anche te quanto è importante identificare un virus di questo tipo ancor prima che inizi il suo corso.

Particolarmente utili sono i servizi di web security, anti-frode e anti-spam che garantiscono la protezione dei tuoi dati sensibili e finanziari e la rilevazione di email inutili o dannose.

Era già presente gli altri anni, ma notevole è la modalità soccorso in grado di bloccare dei rootkit che devono essere rimossi ancor prima che il computer si avvii. Se Bitdefender li rileva, avvia il tuo sistema operativo in modalità soccorso e li rimuove.

Bitdefender – Protezione privacy

Un altro occhio di riguardo è stato posto sulla privacy, perché nei computer e nei dispositivi che ogni giorno utilizziamo sono salvate molteplici informazioni sensibili, che qualche malintenzionato potrebbe utilizzare a suo favore.

Da notare come nuove funzionalità vi è la protezione del microsofono. Bitdefender rileva il tentativo di utilizzo da parte di un’applicazione del microfono e lo notifica all’utente.

Notevoli miglioramenti sono stati apportati al controllo sull’online banking per effettuare operazioni sicure, ed al parental control per la protezione della navigazione dei bambini.

Altra funzionalità molto interessante è il distruttore dei file, che è in grado di distruggere ogni traccia dei file che elimini, perché quando svuoti il cestino in realtà i file, anche se in maniera molto complessa sono ancora leggibili sull’hard disk.

Requisiti minimi per il funzionamento

Bitdefender Internet Security 2020 come ti dicevo all’inizio dell’articolo non sfrutta in particolar modo l’hardware del tuo computer, lasciandoti lavorare comodamente in qualsiasi istante lui stia svolgendo operazioni.

Per poterlo installare è richiesto come minimo un sistema operativo Windows 7 con Service Pack 1 installato, oppure qualsiasi altro OS di casa Microsoft installato superiore. Come hardware basta un processore Core 2 Duo da 1,66 GHz o uno equivalente di un’altra casa produttrice. Servono 2 GB di RAM ed almeno 2 GB di spazio disco.

Conclusioni

Bitdefender si rivela un software antivirus molto valido per il tuo computer, poiché è in grado di proteggere al meglio il tuo computer a 360°, eliminando la necessità di installare ulteriori programmi per aumentare la protezione. Farà tutto lui!

Matteo Ziglianihttps://robadainformatici.it
CEO & Founder di www.robadainformatici.it, vivo l'informatica come una passione. Di giorno aiuto le persone a sfruttare la tecnologia a proprio favore, nel tempo libero condivido queste fantastiche conoscenze in questo spazio, con il resto della rete.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

CIAO IO SONO MATTEO!

Creativo, appassionato e divoratore di qualsiasi novità; così descrivo al meglio la mia persona.
Dalla mia passione per i computer e l’informatica è nato il mio lavoro quotidiano, dal mio lavoro è nato questo fantastico spazio, dove scrivo delle mie esperienze e do consigli gratuiti a tutti gli utenti, che necessitano di un aiuto per risolvere i loro problemi tecnologici quotidiani.
Tutti i giorni collaboro con persone ed aziende, al fine di trovare possibili soluzioni, che migliorino l’impatto delle persone con la nuova tecnologia.
Ogni uomo ha una storia ed ogni storia merita sempre di essere raccontata.
Seguimi e ne scoprirai delle belle 😉

SEGUIMI ANCHE SUI SOCIAL! =>

Nuovi da leggere!

Come collegare le casse al PC

Come collegare le casse al PC

Se sei stanco di usare gli speaker integrati nel tuo monitor, una soluzione è quella di dotarti di casse esterne o veri e propri...
Come collegare le casse Bluetooth al PC

Come collegare le casse Bluetooth al PC

come posizionare casse pc

Come posizionare le casse del PC