HomeSmartphone e accessoriEconomia circolare e riciclo dei dispositivi digitali

Economia circolare e riciclo dei dispositivi digitali

Negli ultimi anni si sente spesso parlare di economia circolare, anche se in realtà non a tutti è ben chiaro di cosa si tratti. In sostanza, si può dire che un’economia circolare sia più orientata verso il rispetto della natura, la sostenibilità e il riciclo.

Si tratta quindi di una filosofia che può coinvolgere qualsiasi tipo di attività produttiva, e che consiste in una serie di metodi e strategie finalizzate allo sviluppo di una tecnologia dal bassissimo impatto ambientale. Tuttavia, lo stile di vita circolare, ovvero orientato verso la sostenibilità, non riguarda solo le aziende, ma anche i singoli individui, che con qualche semplice accorgimento possono facilmente contribuire a contenere gli sprechi e diminuire l’impatto ambientale.

Economia circolare e riciclo dei dispositivi digitali

Economia circolare e mercato del ricondizionato

In un contesto aziendale e produttivo, l’economia circolare si sviluppa lungo un percorso chiuso su sé stesso, dove le materie prime si svalorizzano il meno possibile, gli scarti sono ridotti al minimo e le fonti di energia utilizzate sono rinnovabili. Questo significa eliminare quasi completamente la produzione di rifiuti, avvalendosi di materiali riciclabili o compostabili, evitare l’uso di sostanze chimiche e cercare il più possibile di investire sulla sostenibilità.

Nel settore dei dispositivi digitali, come sappiamo, i consumi di materie prime sono molto elevati. Il mercato richiede modelli sempre più performanti, veloci e curati nel design, e la tendenza è ormai quella di acquistare subito il modello più recente. Un comportamento che provoca inevitabilmente danni sia all’economia che all’ambiente naturale: infatti, agli sprechi dovuti allo smaltimento di dispositivi praticamente nuovi, si aggiunge il consumo di materie prime e di energia elettrica causati dalla continua produzione di smartphone e altri dispositivi. Ormai, si può dire che i produttori lancino sul mercato almeno un. nuovo modello all’anno.

Perché acquistare un modello di smartphone ricondizionato

Fortunatamente, è andata diffondersi l’abitudine di acquistare modelli usati ma ricondizionati e garantiti, ciò significa che vengono sono stati controllati con cura e sottoposti ad una serie di controlli: batteria, sistema operativo e software preinstallato, per poi essere reimmessi in vendita ad un prezzo inferiore anche del 70% se confrontato all’originale. Molto spesso gli smartphone ricondizionati non provengono da utenti privati ma da negozi che li hanno utilizzato per dimostrazioni.

Lo store online CertiDeal Italia è totalmente dedicato ai dispositivi ricondizionati: smartphone e iPhone, così come tablet, iPad e apparecchi di vario genere, rimessi completamente a nuovo e garantiti per due anni. Una scelta sicuramente vantaggiosa sotto l’aspetto economico, ma anche per quanto riguarda la sostenibilità ambientale, poiché il ricondizionamento favorisce l’economia circolare evitando il consumo eccessivo di materie prime e riducendo l’impatto ambientale causato sia dalla produzione che dallo smaltimento.

Naturalmente, prima di acquistare un prodotto ricondizionato, è importantissimo prestare la massima attenzione alla qualità, rivolgendosi esclusivamente ad un rivenditore affidabile e serio, che proponga esclusivamente apparecchi certificati, garantiti e sottoposti ai necessari controlli e verifiche per poter essere rimessi in vendita. Ogni dispositivo ricondizionato viene testato da un tecnico esperto, revisionato in tutte le sue parti e, se l’esito è positivo, igienizzato e confezionato con accessori nuovi.

Matteo Zigliani
Matteo Ziglianihttps://robadainformatici.it
CEO & Founder di www.robadainformatici.it, vivo l'informatica come una passione. Di giorno aiuto le persone a sfruttare la tecnologia a proprio favore, nel tempo libero condivido queste fantastiche conoscenze in questo spazio, con il resto della rete.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

CIAO IO SONO MATTEO!

Creativo, appassionato e divoratore di qualsiasi novità; così descrivo al meglio la mia persona.
Da più di 10 anni mi occupo di informatica, collaboro con persone ed aziende per trovare ogni giorno soluzioni che migliorino la convivenza tra uomo e computer. Sin da piccolo ho sempre nutrito una forte passione per questo mondo, e non vedo l'ora di raccontare tutte le mie esperienze a te! ;-)

SEGUIMI ANCHE SUI SOCIAL! =>

Unisciti a più di 5.000 iscritti!

Da anni Roba da Informatici è un portale dedicato al mondo tech e siamo orgogliosi di aver aiutato più di 10 milioni di persone con i nostri articoli, recensioni e tutorial.

Entra anche tu a farne parte!
Riceverai contenuti premium, News dal mondo tech e tanto altro ancora.



Nuovi da leggere!

WD Black SN850 SSD - Recensione completa

WD Black SN850 SSD – Recensione completa

0
Gli SSD WD Black SN850 sono i successori della già apprezzata serie Black SN750. Rispetto a questi ultimi, le novità sono ovviamente il supporto...